Sintesi

Opinioni

Pillole

Media

Opinioni

COVID e carico elettrico – verso la ripresa: analisi delle reti di Milano e Brescia

“La crisi sanitaria che stiamo vivendo ha avuto impatti sulla routine giornaliera della popolazione con riflessi sui consumi di energia. Nei mesi di chiusura forzata infrasettimanali, la domanda di energia elettrica delle grandi città si è drasticamente ridotta. Il profilo dei consumi, solitamente caratterizzato da un singolo dosso con apice nelle ore centrali della giornata, si è trasformato in un profilo a due dossi, stesse forme e stessi valori dei giorni domenicali, testimoniando la permanenza delle persone nella loro abitazione in tutti i giorni della settimana.

Le Tecnologie Informatiche e di Comunicazione (ICT) ampiamente utilizzate per la gestione delle reti elettriche, si sono dimostrate uno strumento efficiente ed efficace per inseguire i cambiamenti della domanda, modificando giornalmente la composizione della generazione pur salvaguardando la produzione rinnovabile, ma si sono altresì dimostrate utili per collezionare ed elaborare i dati raccolti. I risultati ben illustrati in questo DossieRSE, evidenziano quanto valore può essere estratto dai dati di monitoraggio della rete elettrica e l’utilità di questa informazione per verificare il corretto funzionamento del Sistema Elettrico, dei sottosistemi e dei dispositivi che lo compongono, ma anche dei modelli e delle simulazioni fatte nel corso degli anni anche con il supporto di RSE.  Certamente i dati raccolti durante questi mesi di chiusura saranno utili in futuro per la pianificazione delle reti elettriche e dei nuovi sistemi di esercizio e di controllo, non ultimo anche per raffinare ulteriormente i sistemi di previsione della domanda. “

“L’emergenza sanitaria dettata dalla Covid-19 è un evento di portata senza precedenti dal dopo guerra. L’impatto che essa ha avuto e sta, sebbene in misura ridotta, tuttora avendo sul Sistema Elettrico Nazionale è pertanto un fenomeno di grande interesse per i DSO, sia nell’ottica di monitoraggio e gestione delle reti, sia in quella di avere una misura della loro robustezza. Relativamente al primo aspetto, le nuove distribuzioni dei carichi, più sbilanciate verso gli utilizzi domestici e molto meno verso quelli industriali e terziari, hanno infatti imposto modifiche agli assetti di rete che in condizioni normali non sono richieste. Relativamente al secondo aspetto citato, la riduzione dei carichi ha infatti comportato anche diverse proporzioni tra generazione distribuita e consumi, con le note possibili ripercussioni sulla stabilità del sistema.

Indubbiamente le recenti tecnologie di controllo della rete e le funzionalità disponibili per la regolazione della generazione distribuita hanno contribuito a mantenere il sistema stabile.

Per il futuro della gestione delle reti elettriche, la situazione derivante dall’emergenza Covid-19 ha reso chiaro sistemi previsionali a breve e medio termine, che possano considerare anche situazioni estremamente anomale, integrati con sistemi di gestione in tempo reale della rete rappresentano un supporto di grande utilità per l’esercizio della rete con margini di stabilità soddisfacenti.”

Scarica il Dossier in formato PDF

Print Friendly, PDF & Email